Network Nazionale Biodiversità Logo
Logo ISPRALogo Sistema Nazionale per la Protezione dell'AmbienteLogo Ministero per la transizione ecologica

Il gatto selvatico europeo è una specie di interesse conservazionistico, inclusa nell’Appendice II della CITES, nell’Appendice II della Convenzione di Berna e nell’Allegato IV della Direttiva 92/43/CEE HABITAT.

Il Museo di Storia Naturale della Maremma, in collaborazione con ISPRA e con il Ministero della Transizione Ecologica, ha sviluppato un progetto di coordinamento nazionale che, a partire dalla banca dati Ragni, si occupa di aggregare i dati esistenti sulla specie in Italia. Chiunque sia in possesso di foto o filmati può contribuire ad incrementare le conoscenze sulla specie, inviando le proprie osservazioni complete di coordinate e data nella pagina ``immissione dati`` del sito web del progetto.

Vai al modulo per inviare i dati delle tue osservazioni

I dati inseriti, una volta validati e verificati dagli esperti, andranno ad arricchire la banca dati sulla specie di NNB.

Eventi promossi nell'ambito dell'attività prgettuale:

42° Congresso SIB - La Biodiversità in Italia al check up (Trieste, 22-25 giugno 2022) - Una verifica sullo stato attuale della flora, della fauna e della vegetazione nel Paese;

𝗖𝗼𝗺𝗲 𝗺𝗮𝗽𝗽𝗮𝗿𝗲 𝘂𝗻 𝗰𝗮𝗿𝗻𝗶𝘃𝗼𝗿𝗼 𝗲𝗹𝘂𝘀𝗶𝘃𝗼 𝘀𝘂 𝘀𝗰𝗮𝗹𝗮 𝗻𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗲: 𝗶𝗹 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗲𝘁𝘁𝗼 𝗴𝗮𝘁𝘁𝗼 𝘀𝗲𝗹𝘃𝗮𝘁𝗶𝗰𝗼 𝗜𝘁𝗮𝗹𝗶𝗮 - Webinar promosso dal Gruppo di Ricerca MesoCarnivori (GRiMeC) 28 gennaio 2022

Accedi alla pagina del progetto: http://gattoselvatico